Al Teatro dell’Albero di San Lorenzo “Perche’ leggere i classici”

Da Italo Calvino ad Umberto Eco…appuntamento Sabato 14 Maggio

PERCHE’ LEGGERE I CLASSICI DA ITALO CALVINO AD UMBERTO ECO
con FRANCESCO MONTANARI e GUGLIELMO POGGI
regia DAVIDE SACCO scene LUIGI SACCO luci FRANCESCO BARBERA


“Un classico è un libro che non ha mai finito di dire quello che ha da dire”.
Queste le parole più famose dell’opera “Perché leggere i classici” di Italo Calvino, che oggi vanno riproposte con forza.
Perché è con intensità che Calvino si confronta con i classici e l’importanza sociale che hanno.
Francesco Montanari fa sue le parole e il pathos narrativo per entrare nel ricordo di un uomo e di un’epoca ancora vivi. Un viaggio attraverso parole, immagini e ricordi, che dimostra come la cultura non sia mai antica o fuori moda perché porta con sé un messaggio universale.
Un viaggio che si chiude con lo storico discorso tenuto da Umberto Eco all’Università di Bologna sull’importanza di leggere i classici. Il format è interattivo: il pubblico viene coinvolto nella riflessione anche attraverso momenti di intrattenimento, con la leggerezza tipica dell’opera calviniana

Il Teatro dell’Albero (ilteatrodellalbero.it)

Tags: , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per inserire un commento.