Torna “Finale for Nepal”

Dal 17 al 19 Maggio l’edizione dedicata alle donne, all’amore e al rispetto

Sarà dedicata in particolare alle donne e al rispetto dell’amore in tutte le sue forme la tredicesima edizione di “Finale for Nepal”, l’evento che unisce la passione per l’arrampicata sportiva alla solidarietà, in scena a Finale Ligure dal 17 al 19 maggio 2024.

Per tre giorni, nel centro di Finale Marina – tra Piazza Vittorio Emanuele, Piazza Buraggi, Piazza di Spagna – ma anche sulle spiagge e i sentieri finalesi, si snoderà un ricco programma di iniziative, in grado di coinvolgere un vasto pubblico di tutte le età: gare boulder, presentazioni di libri e proiezioni di film a cura del Gruppo Italiano Scrittori di Montagna (GISM), spettacoli, trekking con lo sherpa, trail, silent walking, kayak, mostre fotografiche e sessioni di benessere nel Villaggio del Benessere, oltre a momenti dedicati a conoscere e sostenere i progetti di solidarietà in Nepal, promossi dall’associazione di volontariato Finale for Nepal. Come sempre sarà possibile conoscere vari aspetti della cultura nepalese, dal cibo al tradizionale mandala, realizzato dai monaci per tutta la durata della manifestazione.

Tra le novità di quest’anno, tutte al femminile: il primo Woman best trik, sfida diretta tra le climber di fama mondiale Giulia Medici, Federica Papetti, Anna Borella, Irina Daziano (sabato 18 maggio, ore 18.30), l’incontro con l’alpinista Federica Mingolla, in partenza per il K2 con una cordata formata da sole donne (sabato 18 maggio, ore 17.30), e l’incontro con Nasim Esqhi, alpinista iraniana che si batte per i diritti delle donne (domenica 19 maggio). Non mancheranno poi i momenti di puro divertimento, come i concerti in piazza Vittorio Emanuele con Zibba (venerdì 17 maggio alle 21.30) e i 4sixtyfive (venerdì 17 maggio, ore 22.45) e Dj Set sabato sera con Dj C15K1

IL PROGRAMMA COMPLETO

Venerdì 17 maggio si parte con un appuntamento culturale promosso dal Gruppo Italiano Scrittori di Montagna (GISM), alle 18 presso il Giardino di Cà di Ni a Finalborgo, dove Paolo Ascenzi e Alessandro Gogna presenteranno il loro libro “Quando l’alpinismo parlava tedesco”. La serata proseguirà con due concerti in Piazza Vittorio Emanuele: alle 21:30 si esibirà ZIBBA, seguito dai 4SIXTYFIVE alle 22:45.

Sabato 18 maggio sarà una giornata ricca di attività fin dalle prime ore del mattino. Alle 8 apriranno le iscrizioni per la Gara Boulder Giovani, seguite alle 8:30 dalle iscrizioni per il Silent Walking, che partirà alle 9. Nello stesso momento, il Mandala dei Monaci Tibetani inaugurerà ufficialmente la XIII edizione di Finale for Nepal. Durante la giornata, il Ludobus animerà il lungomare di Finalmarina dalle 10 alle 19, celebrando la Giornata Mondiale del Gioco con giochi in legno e laboratori creativi per tutte le età. Nel pomeriggio, alle 16:30, è previsto l’incontro con l’alpinista Federica Mingolla, in partenza per il K2 con una cordata formata da sole donne. Le finali della Gara Boulder Giovani si terranno alle 17, mentre alle 17:30, presso la Libreria Cento Fiori di Finalmarina, a cura del GISM si svolgerà la presentazione libro “Perdere l’equilibrio, viaggio negli squilibri della montagna e della Terra”.

La giornata culminerà alle 18:30 in piazza Vittorio Emanuele con il primo Woman Best Trik, che vedrà la sfida diretta tra quattro atlete di fama mondiale: Giulia Medici, Federica Papetti, Anna Borella, Irina Daziano, per proseguire alle 21 al Teatro delle Udienze di Finalborgo, con la consegna del Premio d’Alpinismo “Spiro Dalla Porta Xydias – 2024” a Federica Mingolla, seguita dalla proiezione del film “L’ultima via di Riccardo Bee”. La serata si concluderà con il DJ set di Dj C15K1.

Domenica 19 maggio si comincia alle 8 con le iscrizioni per la Gara Boulder Adulti, al via alle 9, e alle 8:30 con le iscrizioni per il Trekking con lo Sherpa e il Trail “Fly”, in partenza rispettivamente alle 9 e alle 10. Nel pomeriggio, in programma lo spettacolo di Danza sui Cerchi, seguito da un incontro con Giovanni Pazzano e le sue cartine alle 16.

Si entra nel vivo della giornata alle 16.30, con l’incontro che vedrà protagonista la scalatrice iraniana Nasim Eshqi, impegnata per la difesa dei diritti delle donne. Le finali della Gara Boulder Adulti si terranno alle 17. Come da tradizione, Finale for Nepal si concluderà alle 18:30 con la cerimonia di Distruzione del Mandala.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti sul programma: www.finalefornepal.org

Tags: , , , ,

I commenti sono chiusi.