Dolcissima Pietra

Sabato 18 e Domenica 19 a Pietra Ligure l’appuntamento per i piu’ golosi

Sabato 18 e domenica 19 settembre ritorna Dolcissima Pietra per la sua diciassettesima volta nelle piazze, nel centro storico e sul lungomare di Pietra Ligure.

“Siamo felici di essere riusciti a realizzare, nuovamente e nonostante le ancora perduranti limitazioni legate al Covid 19, questa bella manifestazione che da diciassette anni chiude la stagione estiva pietrese e di essere riusciti a farlo nel rispetto delle norme di sicurezza – commenta il sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi “Dolcissima Pietra” è sempre cresciuta di anno in anno e lo continua a fare anche in questi difficili tempi pandemici, rinnovandosi e diventando un’esperienza sensoriale ed emozionale attorno al tema della “vision”, vale a dire di quella preziosa attitudine di riuscire a guardare oltre l’orizzonte, e momento importante per parlare di turismo e confrontarci su nuovi progetti di sviluppo per il nostro territorio, consolidando quelli che sono, oltre al mare e alla spiaggia, i nostri punti di forza e cioè outdoor, family ed enogastronomia.

Dolcissima Pietra, da qualche anno, ha aggiunto un nuovo settore, Bellissima: il suo contenitore culturale, performance, conferenze, presentazioni di libri, concerti, spettacoli di danza e luci. L’Area dei Meeting della Dolcezza sarà invece dedicata a laboratori sulle Wedding Cake condotti dallo Chef Gioacchino La Mendola, presentazioni di aziende sia presenti all’evento sia di Confartigianato Liguria (che faranno degustare i loro prodotti di eccellenza), l’inserimento di spazi dedicati ad eccellenze piemontesi. Nelle vetrine a tema delle attività dell’Associazione Facciamo Centro verrà invece riproposta la Mostra Foodle di Massimo Fenati con una giuria qualificata che decreterà la Vetrina più bella di Dolcissima.


Lo stimolo che intende dare Dolcissima e Bellissima in questo 2021 è di tornare a produrre nuove idee per la ripartenza dei settori agroalimentare, turistico e dell’intrattenimento. L’evento inaugurale di Dolcissima Bellissima sarà un omaggio alla Liguria ed ai suoi prodotti di eccellenza.

Il programma nel dettaglio:

Dopo il taglio del nastro, che si terrà presso piazza San Nicolò alle ore 10.30 di sabato 18 settembre, si svolgerà la performance a cura dell’attore e regista, Pino Petruzzelli: “Di Padre in Figlia”. L’evento si svolgerà nell’area “Bellissima”, il contenitore culturale di Dolcissima Pietra in piazza Vittorio Emanuele II.

Sabato 18 alle ore 16.30 si terrà un incontro tematico dedicato ad Amadeo Peter Giannini dove saranno presenti: l’assessore al marketing territoriale del Comune di Genova Laura Gaggero, il consigliere di Città Metropolitana di Genova Franco Senarega, entrambi anche membri del Centro Studi Amadeo Peter Giannini. Al termine si terrà una performance di 8 stazioni dedicate alla vita di questo illustre filantropo si svilupperà nel centro storico e sul lungomare della cittadina rivierasca.

Per quanto riguarda i Meeting della dolcezza, che si svolgeranno all’interno della chiesa di Piazza La Pietra per gentile concessione della Parrocchia di San Nicolò, si terranno gli incontri dedicati alla realizzazione delle torte nuziali, più note come wedding cakes. Si parlerà di gelato artigianale di miele e di prodotti della tradizione ligure e del mercatino dei prodotti piemontesi.

Lo spazio espositivo di Assaggia la Liguria organizzerà infine diversi incontri sui prodotti dei tre consorzi DOP basilico, vino e olio.

HOME | Dolcissima Pietra

Tags: , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per inserire un commento.